Figure Retoriche “Orfano” di Giovanni Pascoli


GIOVANNI PASCOLI

ORFANO

– FIGURE RETORICHE –

Dal punto di vista retorico-stilistico bisogna mettere in evidenza i procedimenti ai quali Pascoli ricorre con l’intento manifesto di conferire alla lirica un andamento cantilenante, ispirato a quello delle nenie popolari.

Si osserva perciò anzitutto la struttura circolare del testo: la lirica si apre e si chiude con due versi identici nel significato e simmetrici nella forma:

– Lenta la neve fiocca, fiocca, fiocca,

– La neve fiocca lenta, lenta, lenta

La prima parte del verso 1 viene riproposta in chiasmo nel verso 8

Lenta la neve fiocca

La neve fiocca lenta

in entrambi i versi troviamo una ripetizione identica della struttura a tre membri, che tuttavia interviene su parole diverse: il verbo nel primo caso, l’aggettivo nel secondo.

– fiocca, fiocca, fiocca

– lenta, lenta, lenta

La stessa struttura a chiasmo organizza la ripetizione con la quale vengono concatenate le due strofe.

canta una vecchia

la vecchia canta

Accanto a queste figure sintattiche vanno osservate le figure di suono, che, insieme al ritmo lento, ripetitivo e cantilenante del testo e alla distribuzione delle rime concorrono in maniera determinante a produrre la suggestione di lentezza e di dolcezza data dalla poesia; da questo punto di vista bisogna mettere in evidenza:

– l’allitterazione costante realizzata sulle consonanti dolci, come la N, la M, o la L

– la ripetitività del suono K (la doppia C in fiocca, fiocca, fiocca, piccolo, bocca, vecchia, vecchia, ecc.)


Altre figure:

Lenta la neve fiocca, fiocca, fiocca.

Senti: una zana dondola piano piano.

Un bimbo piange, il piccolo dito in bocca;

Canta una vecchia, il mento sulla mano.


[vv. 1 – 4] Lenta = lentamente (aggettivo al posto dell’avverbio): enallage; fiocca, fiocca, fiocca: anafora; Senti: apostrofe; piano piano: anafora; canta una vecchia: anastrofe;

La vecchia canta: intorno al tuo lettino

C’è rose e gigli, tutto un bel giardino.

Nel bel giardino il bimbo si addormenta

La neve fiocca lenta, lenta, lenta.


[vv. 5 – 8] bel giardino: anafora; lenta, lenta, lenta: anafora + enallage;

Appunti Correlati:

  • Solo appunti riguardanti il testo:
  • Orfano