Riassunto in italiano The interview


OSCAR WILDE

THE INTERVIEW

– da THE IMPORTANCE OF BEING EARNEST – ACT 1 –

– RIASSUNTO IN ITALIANO –
ANTEFATTO DEL BRANO

Il trovatello Jack Worthing, dopo essere cresciuto nella casa della famiglia Cardew, è diventato il tutore di Cecily, la figlia maggiore della famiglia. Poiché il ruolo di tutore impone a Jack di mantenere una condotta di vita moralmente ineccepibile e di risiedere in campagna, ed egli soffre a rinunciare alla vita mondana di Londra, Jack inventa di avere un fratello minore residente Londra – “Ernest” – così da avere continui pretesti per recarsi in città. Nella sua vita londinese, che egli svolge sotto il falso nome di “Ernest Worthing”, Jack conosce la giovane aristocratica Gwendolen Fairfax, cugina dell’amico Algernon, se ne innamora e le fa la proposta di matrimonio. Gwendolen accoglie la proposta con gioia, e confessa a Jack che il suo più grande desiderio è proprio quello di sposare un uomo che si chiami “Ernest”. Per poter sposare Gwendolen, però, Jack deve superare l’ostacolo della madre della ragazza, Lady Augusta Bracknell, la quale, prima di accettarlo quale possibile marito della propria figlia, lo invita a sottoporsi ad un colloquio. Il brano Mother’s worries si inserisce a questo punto della vicenda, e riporta il colloquio a cui Jack viene sottoposto da Lady Augusta Bracknell in casa Fairfax.

RIASSUNTO DEL BRANO

Il brano Mother’s worries contiene il colloquio con cui Lady Augusta Bracknell cerca di determinare se Jack, a lei noto con il nome di Ernest, possa costituire di fatto un buon partito per sua figlia Gwendolen, che egli è intenzionato a sposare. La conversazione tra i due personaggi ha la forma di un serrato botta e risposta, nel corso del quale Lady Bracknell interroga Jack sulle sue abitudini e sulle sue fortune, e Jack espone i dettagli della sua condizione sociale, delle sue proprietà, delle rendite di cui gode. Il colloquio, inizialmente, sembra sorridere a Jack, tuttavia, nella parte finale, Lady Bracknell viene a sapere che il giovane è un trovatello: Jack, infatti, confessa di essere stato rinvenuto in tenera età dal signor Thomas Cardew, all’interno di una valigia dimenticata nella stazione Vittoria di Londra. Nel sentire ciò, Lady Bracknell nega categoricamente il proprio consenso al fidanzamento, a meno che Jack non si trovi dei genitori entro la fine della stagione.

Appunti Correlati: