Traduzione Rain. Floods. Winter


JOHN STEINBECK

RAIN. FLOODS. WINTER

– da THE GRAPES OF WRATH – Chapter 29 –

– TRADUZIONE IN ITALIANO –

Over the high coast mountains and over the valleys the gray clouds marched in from the ocean. The wind blew fiercely and silently, high in the air, and it swished in the brush, and it roared in the forests. The clouds came in brokenly, in puffs, in folds, in gray crags; and they piled in together and settled low over the west.

Sopra le alte montagne della costa e sopra le valli, le nuvole grigie dall’Oceano marciarono verso l’interno. Il vento soffiò impetuosamente e silenziosamente, alto nell’aria, e sibilò nel sottobosco, e muggì nelle foreste. Le nuvole arrivarono a sorpresa, a falde, a nastri, in picchi grigi, e si ammassarono insieme e si stanziarono in basso sull’Ovest.

And then the wind stopped and left the clouds deep and solid. The rain began with gusty showers, pauses and downpours; and then gradually it settled to a single tempo, small drops and a steady beat, rain that was gray to see through, rain that cut midday light to evening. And at first the dry earth sucked the moisture down and blackened.

E poi il vento si fermò e lasciò le nuvole compatte e dense. La pioggia cominciò con acquazzoni a raffiche, pause e scrosci; e poi gradualmente si assestò su una precisa cadenza, gocce piccole e un ritmo deciso, pioggia che a guardarci attraverso si vedeva grigio, pioggia che riduceva a penombra la luce del mezzogiorno. E dapprima la terra arida assorbì nel profondo l’umidità e si fece nera.

For two days the earth drank the rain, until the earth was full. Then puddles formed, and in the low places little lakes formed in the fields. The muddy lakes rose higher, and the steady rain whipped the shining water. At last the mountains were full, and the hillsides spilled into the streams, built them to freshets, and sent them roaring down the canyons into the valleys.

Per due giorni la terra bevve la pioggia, finché la terra non fu piena. Poi si formarono pozzanghere, e, nei punti più bassi, si formarono piccoli laghi nei campi. I laghi fangosi crebbero di livello, e la pioggia incessante sferzò l’acqua lucente. Alla fine le montagne furono colme, e i pendii si rovesciarono in ruscelli, li accrebbero fino a (farne) torrenti, li indirizzarono roboanti giù nei i canyon fino alle valli.

The rain beat on steadily. And the streams and the little rivers edged up to the bank sides and worked at willows and tree roots, bent the willows deep in the current, cut out the roots of cottonwoods and brought down the trees. The muddy water whirled along the bank sides and crept up the banks until at last it spilled over, into the fields, into the orchards, into the cotton patches where the black stems stood.

La pioggia picchiettava incessantemente. E i torrenti e i piccoli fiumi salirono lentamente fino alle sponde, e aggredirono i salici e le radici degli alberi, piegarono i salici nel profondo della corrente, scalzarono le radici dei pioppi e trascinarono giù gli alberi. L’acqua fangosa mulinò lungo le sponde e risalì gli argini finché, alla fine, straripò nei campi, nei frutteti, negli appezzamenti coltivati a cotone dove campeggiavano gli steli neri.

Level fields became lakes, broad and gray, and the rain whipped up the surfaces. Then the water poured over the highways, and cars moved slowly, cutting the water ahead, and leaving a boiling muddy wake behind. The earth whispered under the beat of the rain, and the streams thundered under the churning freshets.

I campi in piano diventarono laghi, vasti e grigi, e la pioggia ne sferzava le superfici. Poi l’acqua dilagò sulle strade, e le macchine si muovevano adagio, fendendo l’acqua davanti e lasciando dietro di sé una ribollente scia di fango. La terra sospirava sotto il battere della pioggia, i corsi d’acqua tuonarono sotto i torrentelli spumeggianti.

When the first rain started, the migrant people huddled in their tents, saying, It’ll soon be over, and asking, How long’s it likely to go on?

Quando iniziò la prima pioggia, gli emigranti si strinsero insieme dentro le loro tende, dicendo: “Sarà finito nel giro di poco”, e domandando: “Quanto a lungo è probabile che duri?”.

And when the puddles formed, the men went out in the rain with shovels and built little dikes around the tents. The beating rain worked at the canvas until it penetrated and sent streams down. And then the little dikes washed out and the water came inside, and the streams wet the beds and the blankets. The people sat in wet clothes. They set up boxes and put planks on the boxes. Then, day and night, they sat on the planks.

E quando si formarono le pozzanghere, gli uomini uscirono sotto la pioggia con i badili e realizzarono piccoli fossati intorno alle tende. La pioggia battente aggredì la tela finché filtrò e mandò rivoli all’interno. E poi i piccoli fossati tracimarono e l’acqua arrivò dentro, e i rivoli inzupparono i letti e le coperte. La gente sedeva, in abiti bagnati. Sistemarono delle casse (nel fango), e sulle casse misero delle assi. E poi, notte e giorno, sedettero sulle assi.

Beside the tents the old cars stood, and water fouled the ignition wires and water fouled the carburetors. The little gray tents stood in lakes. And at last the people had to move. Then the cars wouldn’t start because the wires were shorted; and if the engines would run, deep mud engulfed the wheels.

Accanto alle tende stavano le vecchie auto, e l’acqua danneggiò i cavi elettrici dell’accensione e l’acqua danneggiò i carburatori. Le piccole tende grigie affioravano nei laghi. E alla fine la gente dovette andar via. Allora le macchine non vollero partire, perché i cavi erano in corto circuito; e se i motori volevano partire, il fango profondo ingolfava le ruote.

And the people waded away, carrying their wet blankets in their arms. They splashed along, carrying the children, carrying the very old, in their arms. And if a barn stood on high ground, it was filled with people,
shivering and hopeless.

E le persone si facevano strada a stento, portando le loro coperte bagnate tra le braccia. Camminavano avanti nelle pozzanghere (to splash: “sguazzare, far schizzare sotto i piedi”), portando i bambini, portando i più vecchi sulle braccia. E se su un terreno rialzato c’era una stalla, si riempiva di persone tremanti e disperate.

Then some went to the relief offices, and they came sadly back to their own people. They’s rules — you got to be here a year before you can git relief. They say the gov’ment is gonna help. They don’ know when.

Poi alcuni andarono negli uffici per il sussidio, e tornarono mestamente dalla loro gente. Loro hanno delle regole. Devi stare qui per un anno prima che tu possa ottenere il sussidio. Dicono che il governo fornirà aiuto. Non sanno quando.

And gradually the greatest terror of all came along. They ain’t gonna be no kinda work for three months. In the barns, the people sat huddled together; and the terror came over them, and their faces were gray with terror. The children cried with hunger, and there was no food.

E mano a mano si fece strada il terrore più grande di tutti. Per tre mesi non ci sarà nessun tipo di lavoro. Nelle stalle le persone sedevano stipate insieme; e su di loro calò il terrore, e i loro volti erano grigi per il terrore. I bambini gridavano per la fame, e non c’era cibo.

Then the sickness came, pneumonia, and measles that went to the eyes and to the mastoids. And the rain fell steadily, and the water flowed over the highways, for the culverts could not carry the water.

Poi arrivò la malattia: la polmonite, e il morbillo che arrivava agli occhi e alle mucose. E la pioggia cadeva incessante, e l’acqua sommergeva le strade, perché i canali sotterranei non riuscivano a contenere l’acqua.

Then from the tents, from the crowded barns, groups of sodden men went out, their clothes slopping rags, their shoes muddy pulp. They splashed out through the water, to the towns, to the country stores, to the relief offices, to beg for food, to cringe and beg for food, to beg for relief, to try to steal, to lie.

Poi dalle tende, dalle stalle affollate uscirono gruppi d’uomini bagnati fradici, i loro abiti pieni di fango e a brandelli e le scarpe fangose e malridotte. Camminarono sguazzando attraverso l’acqua, fino alle città, ai negozi di campagna, agli uffici per il sussidio, per mendicare cibo, per rannicchiarsi e mendicare cibo, per mendicare sostegno, per cercare di rubare, di mentire.

And under the begging, and under the cringing, a hopeless anger began to smolder. And in the little towns pity for the sodden men changed to anger, and anger at the hungry people changed to fear of them.

A furia di mendicare, a furia di rannicchiarsi, una rabbia disperata cominciò a covare. E nelle piccole città la compassione per gli uomini fradici si trasformò in rabbia, e la rabbia contro le persone affamate si trasformò in paura di loro.

Then sheriffs swore in deputies in droves, and orders were rushed for rifles, for tear gas, for ammunition. Then the hungry men crowded the alleys behind the stores to beg for bread, to beg for rotting vegetables, to steal when they could.

Allora sceriffi fecero prestare giuramento a orde di vicesceriffi, e vennero diramati ordini di fucili, di gas lacrimogeno, di munizioni. Poi gli uomini affamati affollarono i vicoli dietro le botteghe per mendicare pane, per mendicare verdura marcescente, per rubare appena potevano.

Frantic men pounded on the doors of the doctors; and the doctors were busy. And sad men left word at country stores for the coroner to send a car. The coroners were not too busy. The coroners’ wagons backed up through the mud and took out the dead.

Uomini sconvolti bussavano alle porte dei medici; e i medici erano occupati. E uomini prostrati lasciavano detto ai negozi di paese che il medico legale mandasse un carro (funebre). I medici legali non erano troppo occupati. I carri dei medici legali facevano marcia indietro sul fango, e si portavano via i morti.

And the rain pattered relentlessly down, and the streams broke their banks and spread out over the country. Huddled under sheds, lying in wet hay, the hunger and the fear bred anger. Then boys went out, not to beg, but to steal; and men went out weakly, to try to steal.

E la pioggia picchiettava senza sosta, e i corsi d’acqua rompevano i loro argini e straripavano per il paese. Rannicchiate sotto dei ripari, sdraiate sul fieno bagnato, la fame e la paura partorivano rabbia. Allora i ragazzi si incamminavano, non per mendicare, ma per rubare; e gli uomini si incamminavano fiaccamente, per tentare di rubare.

The sheriffs swore in new deputies and ordered new rifles; and the comfortable people in tight houses felt pity at first and then distaste, and finally hatred for the migrant people.

Gli sceriffi fecero prestare giuramento ad altri vicesceriffi e ordinarono altri fucili; e la gente comoda nelle case solide provò dapprima compassione, quindi disgusto, e infine disprezzo per gli immigrati.

In the wet hay of leaking barns babies were born to women who panted with pneumonia. And old people curled up in corners and died that way, so that the coroners could not straighten them. At night, the frantic men walked boldly to hen roosts and carried off the squawking chickens. If they were shot at, they did not run, but splashed sullenly away; and if they were hit, they sank tiredly in the mud.

Nel fieno bagnato di stalle gocciolanti, erano nati dei figli a donne che ansimavano per la polmonite. E i vecchi si raggomitolavano negli angoli e morivano a quel modo, così che i medici legali non riuscivano a distenderli. Di notte, gli uomini sconvolti si dirigevano a viso aperto nei pollai e si portavano via i polli schiamazzanti. Se qualcuno sparava verso di loro (lett.: “se venivano colpiti da uno sparo”), non fuggivano, ma sguazzavano via lentamente; e se venivano colpiti, crollavano stancamente nel fango.

The rain stopped. On the fields the water stood, reflecting the gray sky, and the land whispered with moving water. And the men came out of the barns, out of the sheds. They squatted on their hams and looked out over the flooded land. And they were silent. And sometimes they talked very quietly.

La pioggia cessò. Nei campi l’acqua indugiava, riflettendo il cielo grigio, e la terra mormorava per l’acqua che scorreva. E gli uomini uscirono fuori dalle stelle, fuori dai ripari. Si accucciavano (lett.: “si sedevano sulle loro cosce”) e guardavano verso la terra allagata. E restavano silenziosi. E ogni tanto parlavano, a bassa voce.

No work till spring. No work.
And if no work – no money, no food.
Fella had a team of horses, had to use ‘em to plow an’ cultivate an’ mow, wouldn’ think a turnin’ ‘em out to starve when they wasn’t workin’.
Them’s horses—we’re men.

Niente lavoro fino a primavera. Niente lavoro. E se niente lavoro … niente soldi, niente cibo. Se un uomo aveva una muta di cavalli, doveva usarli per arare e coltivare e mietere, non è che finiva col farli morire di fame mentre non stavano lavorando. E quelli sono cavalli … noi siamo uomini.

The women watched the men, watched to see whether the break had come at last. The women stood silently and watched. And where a number of men gathered together, the fear went from their faces, and anger took its place. And the women sighed with relief, for they knew it was all right—the break had not come; and the break would never come as long as fear could turn to wrath.

Le donne guardavano gli uomini, li guardavano per vedere se il crollo alla fine sarebbe arrivato. Le donne stavano in silenzio e guardavano. E quando un gruppo di uomini si radunava, la paura andava via dai loro volti e la rabbia prendeva il suo posto. E le donne sospiravano di sollievo, perché capivano che andava tutto bene: il crollo non era arrivato; e il crollo non sarebbe mai arrivato, finché la paura fosse riuscita a trasformarsi in furore.

Tiny points of grass came through the earth, and in a few days the hills were pale green with the beginning year.

Piccoli germogli d’erba sbucarono dalla terra, e in pochi giorni le colline diventarono verde pallido per l’anno che incominciava.

Appunti Correlati: